Simone Carrai
Contact Info
Simone Carrai
Psicologo

Sono Simone Carrai, psicologo e specializzando in terapia familiare, con formazione di secondo livello in terapia EMDR e Formazione di Primo Livello in Compassion Focus Therapy. Iscritto all’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia n. 2044/A

Cos’è la TERAPIA SISTEMICO RELAZIONALE

La terapia sistemico relazionale è un approccio psicoterapeutico, che pone l’individuo all’interno del suo sistema familiare in una intricata rete di relazioni presenti e passate, che ci danno una lettura e una comprensione diversa delle sofferenze della persona e della famiglia stessa.
La terapia familiare nasce negli Stati Uniti tra gli anni quaranta e cinquanta da studi di psicoanalisti come Ackerman, Boszormenyi-Nagy, Bowen, Whitaker e di alcuni clinici sistemici come Bateson, Watzlawick, Jackson, Haley ed altri.
Provando a leggere la famiglia secondo l’approccio strutturale di Minuchin (pediatra, psichiatra e psicoterapeuta argentino), il sintomo che un paziente può portarci in terapia può essere interpretato come un mal funzionamento del sistema familiare. Una famiglia senza sintomi è una famiglia in cui i confini tra le generazioni e attorno alla famiglia nucleare stessa sono ben definiti ma flessibili. Inoltre all’interno di un sistema familiare funzionale ogni individuo compie il ruolo che gli viene assegnato dal proprio momento evolutivo.
Diventa pertanto fondamentale in terapia tenere in considerazione 3 piani generazionali (la famiglia di origine, la coppia, i figli) e osservare l’equilibrio tra livelli di appartenenza e di separazione che permettono a questi tre piani di rimanere ben distinti.

 

Cos’è la TERAPIA EMDR

L’approccio tarapeutico evidence based EMDR (dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) viene utilizzato per il trattamento del trauma e di problematiche particolarmente stressanti dal punto di vista emotivo. Tramite i movimenti oculari e/o la stimolazione alternata destra/sinistra si va a trattare le esperienze traumatiche che un individuo ha dovuto affrontare nel corso della sua vita. E’ basato sul modello di elaborazione adattiva dell’Informazione (AIP), secondo cui un evento traumatico viene immagazzinato con le sue emozioni, le sue percezioni, cognizioni e sensazioni fisiche disturbanti che lo caratterizzano. Non riuscendo a elaborare tutte queste informazioni congelate nella nostra mente, si va a creare una situazione di disagio nel soggetto.
Tramite l’EMDR si va a riattivare il processo di elaborazione fino al raggiungimento di una risoluzione adattiva del ricordo attraverso nuove connessioni più funzionali.
Per maggiori informazioni: www.emdr.it

 

Cos’è la Compassion Focused Therapy (Terapia focalizzata sulla Compassione)

E’ un approccio psicoterapeutico che fa parte delle Psicoterapie Cognitivo Comportamentali Mindfulness-based ed è stata sviluppata dal Paul Gilbert (2005). La Compassion Focused Therapy (CFT) da una lettura della psicopatologia e del suo mantenimento ponendo l’attenzione sull’attivazione di alcuni sistemi di regolazione emotiva e ritiene che il processo di cambiamento possa passare dalla modulazione di sistemi motivazionali e affettivi connessi all’attaccamento.